mercoledì, marzo 10, 2010

No, wait, WHAT'S THIS?


(Mi sveglio alle 6 che siamo in Siberia. Spalo il terrazzo. Spalo i marciapiedi. Mi reco nella locale scuola. Apprendo da un cartello squagliato che essa è chiusa d'ufficio. Torno nella mia dacia di Varykino. Vado su internet, miracolosamente in funzione. Apprendo di essere stato linkato dal New York Times. Non ci credo tanto, in ogni caso screenshot).

Reazioni:

13 commenti:

  1. Ma non è che pensano che davvero l'abbia scritto SB il pezzo? :D
    Barbottina

    RispondiElimina
  2. è perché non leggono l'italiano.

    RispondiElimina
  3. grande :D

    mazzetta

    RispondiElimina
  4. Beh, ma basta anche google translate per rendersi conto che non è roba seria ("my daily virgins"?)

    RispondiElimina
  5. Se cerchi berlusconi sul sito del NYT , e prendi il primo risultate, sei ancora il primo link!!!
    GePs

    RispondiElimina
  6. Chissà come rosica Sofri.

    RispondiElimina
  7. Effetti sul traffico?

    RispondiElimina
  8. Ahò, adesso ci spieghi come hai fatto! Lo voio pure io! Così mamma se lo incornicia!

    :D

    RispondiElimina
  9. Invece sul serio Leo, perchè non lo traduci anche in inglese quel post? Mi sembra degno di essere tradotto (se vuoi una mano :P)

    RispondiElimina
  10. Bravo, ottima anche la traduzione, solo "ally" per "alley" e "should" per un "shall", te lo dico qui perché there I can't do the vile anonimo.
    TheNelloF

    RispondiElimina