lunedì, luglio 09, 2007

8 commenti:

  1. Capisco. Dopo lunga agonia, pure....
    Che peccato !!!

    RispondiElimina
  2. eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeh?

    RispondiElimina
  3. pare in effetti sia stato un piccolo golpe, ma le ultime notizie danno segnali rassicuranti per una rifondazione a settembre.

    RispondiElimina
  4. a me hanno parlato di rtl 102.5 che avrebbe comprato la frequenza...

    RispondiElimina
  5. La versione che è arrivata a me (ma io sto lontano) è che appena il bilancio sembrava volgere al bel tempo, *alcuni* soci avrebbero venduto la frequenza al miglior offerente (ovvero 102.5) senza informare di nulla gli altri.
    Mi pare di capire che ora l'auspicio sia trovare una nuova frequenza al più presto e sbarazzarsi degli stronzi.
    In bocca al lupo, régiz!

    RispondiElimina
  6. Sbarazzarsi degli stronzi.
    Vasto programma, direbbe De Gaulle.

    (E' una considerazione qualunquista, non conosco i soci).

    RispondiElimina
  7. in realtà un po' lo può capire anche chi vive nel nord-est veronese, radio antenna uno si beccava anche lì ...

    RispondiElimina
  8. radio antenna uno è tornata... 101.300, anche al nord est

    www.radioantenna1.com

    RispondiElimina