domenica, novembre 13, 2005

le scemenze che scrive Ferrara al New York Sun gridano vendetta al cospetto d'Iddio!

Via Camillo (che ama, è noto, tirarsi enorme zappe sui piedi).

On October 11, 2001, American flags burned in the streets of Rome out of hate, as they did in other European capitals. It was business as usual for the extreme left, after the short-lived rhetorical break in the days immediately following September 11. But on the same day, thousands of Old Glories, along with the Italian and Israeli flags, were instead flying proudly, this time out of love and solidarity, in the central, neo-classical Roman Piazza del Popolo. My daily newspaper, Il Foglio, had called for this show of support, and it was a rousing success with the full support of the Center-Right coalition that had just come to power.


Intanto non era l'11 ottobre, come dice lui, ma il 10 o l'11 novembre (non che abbia importanza).
Inoltre, io c'ero.
Bandiere americane bruciate? Mai viste. Certo, magari non le ho viste perché era un corteo lunghissimo.

Quello in Piazza del Popolo, invece, era ridicolo. Feci un sopralluogo, me lo ricordo. Thousands of Old Glories? Sì, a tenerne una per mano (c'era chi lo faceva). Fu un bell'autogol. E adesso, dopo 4 anni, ci permettiamo già di riscrivere la Storia come ci pare. Fantastico.

Reazioni:

1 commento:

  1. Iddio e' alle Barbados. Ce l'ha mandato Camillo con un biglietto omaggio della Fondazione Lario.

    La nuova proprieta' non e' disposta a pagare il volo aereo per andarlo a raggiungere.

    Pregasi richiedere vendetta a ente piu' vicino. A portata di Fiat Panda.

    RispondiElimina