martedì, luglio 19, 2011

Qui ci vuole un chirurgo maxillofacciale

Per dimostrare che non è stato di fatto commissariato, che è ancora in grado di dare una scossa positiva al Paese, questo governo ripone tutte le speranze in un progetto di riforma costituzionale scritto da questo signore:


(Ah, non è che per trovare una posa così ho dovuto cercare "foto buffe calderoli", eh, anzi, è una delle più normali che ho trovato).

3 commenti:

  1. Te non hai aderito alla proposta di Metilparaben, Leonardo?

    RispondiElimina
  2. Non so se rientra anche l'espressività - voglio dire che conosco gente con facce assai più buffe della sua, ma le portano con più dignità.

    Poi, non so se è chiaro, il chirurgo maxillofacciale è lui: è il mestiere che faceva prima di entrare nel campo delle riforme estetico-parlamentari.

    RispondiElimina
  3. La mia preferita è la foto 5:
    http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/07/11/foto/festa_leghista_cantante_cita_il_tricolore_bossi_gli_risponde_alzando_il_dito_medio-18986890/1/?ref=HREC1-1
    E qui la mia preferita è la 2:
    http://www.repubblica.it/politica/2010/03/24/foto/il_rogo_di_calderoli_fuoco_alle_375_mila_norme-2867851/1/

    Steu

    RispondiElimina