lunedì, febbraio 25, 2008

Vogliamo un Parlamento con una Camera sola, ma anche... due.

Dal programma del PD, secondo Repubblica:
Riforme. Dal punto di vista delle riforme Il Pd chiede una sola Camera, composta da 470 membri, e un Senato con 100 parlamentari.

Capito? chiedono una Camera sola! Poi però anche un Senato. Insomma, una novità, un Parlamento composto da "una sola" Camera e "un solo" Senato.

5 commenti:

  1. chiedono una sola Camera, ma anche un Senato.

    RispondiElimina
  2. Cose dell'altro mondo! Che richieste bizzarre!

    RispondiElimina
  3. beh, non so quanto siano attendibili i virgolettati dei giornali.
    Ad esempio sembra che Veltroni voglia l'alta velocità per tutto il Meridione.
    Ovviamente sul sito ufficiale del PD non c'è traccia di tutto ciò.

    RispondiElimina
  4. Credo che l'errore nasca da un'eccessiva sintesi dell'articolo. Se non ricordo male il progetto è quello di una sola camera legislativa, mentre il Senato avrebbe meno poteri e sarebbe essenzialmente il luogo di rappresentanza degli interessi delle Regioni.

    RispondiElimina
  5. andrea99boban.splinder.com27 febbraio 2008 17:44

    Dicesi "Senato delle autonomie". Praticamente, la riforma che voleva fare la Lega. Io non capisco sinceramente come si faccia a scegliere tra due schieramenti che propugnano gli stessi programmi, a parole, mentre in pratica sappiamo tutti che faranno quello che gli pare appena saranno "al dunque".
    E continuano a sparare promesse incredibili.
    Me lo spiegate per favore?? Non capisco.

    RispondiElimina